Sabato 13 Marzo 2010, organizzata dalla Cooperativa Mazarol, si è svolta una splendida ciaspolata in notturna sul Monte Artent, uno dei più bei balconi panoramici dei monti della sinistra Piave.
Raggiunta in auto la località Baioch, è iniziata la salita a piedi verso la cima del monte (circa 300mt di dislivello). Il cielo si presentava abbastanza limpido ma purtroppo irrimediabilmente corrotto dall’inquinamento luminoso del fondovalle. Una prima tappa, a circa metà del percorso previsto, ci ha consentito, tra le altre cose, di ammirare il passaggio della tecnologica ISS che puntualmente è comparsa a Nord-Ovest.
Raggiunta la cima, tramite il nostro binocolo astronomico da 100mm abbiamo iniziato le osservazioni con la splendida M42 in Orione, ancora costellazione regina della volta celeste invernale. Poi la scelta è ricaduta sulle Pleiadi (M45), sull’Ammasso Doppio di Perseo e sul Signore degli Anelli, l’inimitabile Saturno. Prossimi alla mezzanotte, vinti dal freddo e  dal giustificato esaurimento del bollente brulè di Sandra, abbiamo intrapreso la strada del ritorno.


Album fotografico di Sabato 13 Marzo 2010

Tags:
 

Lascia un messaggio di risposta