Un’eclisse totale di Sole è il più grande spettacolo della natura, ma, ahimè, è anche molto raro per un determinato sito. L’ultima visibile da Feltre, per esempio, è stata l’8 luglio 1842, e la prossima non vi sarà che il 3 settembre 2081. Nel frattempo, però, venerdì 20 marzo avrà luogo un’eclisse di Sole parziale di notevole grandezza: l’oscuramento sarà pari al 62% della superficie solare, uno dei valori più grandi visibili dall’intero territorio italiano.
In alternativa, pertanto, al consueto appuntamento del venerdì sera, la Rheticus si sposta per l’occasione e si trasferisce dal Centro Astronomico, grazie alla cortesia della Parrocchia del Duomo, sul Sagrato della Cattedrale da dove, con telescopi schermi e e occhialini solari farà ammirare l’eclisse a tutti i cittadini interessati.
L’accesso alla manifestazione sarà libero e gratuito.

 

Lascia un messaggio di risposta