Martedì 25 agosto 2015, a partire dalle ore 21:30, in Orsera si svolgerà una suggestiva e romantica serata tutta dedicata al nostro satellite, la Luna.

Sarà possibile osservarla con i telescopi messi a disposizione dall’Associazione Astronomica Feltrina Rheticus, mentre danzerà in modo suggestivo, per tutto il tempo, appena sopra l’orizzonte del piazzale antistante il punto di ristoro. Si mostreranno in tutta la loro bellezza alcuni dei particolari lunari più spettacolari, come le propaggini occidentali del Mare Imbrium, con la Baia degli Arcobaleni e la Catena del Giura, il Mare Humorum con il cratere Gassendi, il Mare Insularum con il cratere Keplero, e poi i crateri dalle forme spettacolari e tormentate Heinzel e Mee, e Schiller, enorme e dalla particolare forma allungata.Sarà anche possibile, con i telescopi, osservare altre meraviglie del cielo estivo, come le coloratissime stelle Vega e Granata, e le stelle doppie dai colori contrastanti Rasalgethi, Albireo, 15 Aquilae e Gamma del Delfino.

Parallelamente all’osservazione, verranno mostrati spettacolari diapositive e filmati riguardanti la sua origine, la sua storia e gli sbarchi umani avvenuti fra il 1969 e il 1972, verranno raccontati dei miti e delle favole popolari che da sempre sono stati inventati su di lei, e letti alcuni passi particolarmente suggestivi scritti da famosi poeti e scrittori su questo oggetto celeste da sempre meta dei nostri sogni.

In caso di brutto tempo, la manifestazione verrà rinviata a giovedì 27 agosto.

 

Lascia un messaggio di risposta