Domenica mattina 26 febbraio, con inizio alle 11:30, avrà luogo presso l’osservatorio astronomico del Centro Astronomico, l’osservazione del Sole con i vari strumenti solari in dotazione all’osservatorio. Si potranno così osservare le protuberanze, i brillamenti, le facole, le macchie solari, la cromosfera, la granulazione, insomma tutti i fenomeni più spettacolari e significativi che la nostra attivissima stella esibisce in continuazione.

Sarà anche possibile puntare e osservare, in pieno giorno, la sottilissima falce del pianeta Venere e, perché no, anche gustare in compagnia un buon bicchiere di vino.

La manifestazione, che si protrarrà fino alle 13,  avrà luogo solo in condizioni favorevoli: cielo sereno o poco nuvoloso.

 

Lascia un messaggio di risposta