ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA FELTRINA Rheticus
BENVENUTO NEL NOSTRO SITO UFFICIALE.

Immagine della settimana

Una Luna cinerea di Maggio
Foto di Carlo Zanandrea
DSRL a focale 70mm a f3,2  iso 1000 per 3 sec di esposizione

Conferenza della settimana

Aperture di maggio 2020 – sospese

A causa del perdurare delle condizioni di emergenza da Coronavirus, anche per il mese di maggio 2020 sono sospese le aperture del Centro Astronomico di Feltre. In attesa di poterci presto ritrovare, vi invitiamo a visualizzare su questo sito, nella sezione Immagine della Settimana, le foto realizzate dai nostri soci e a seguire sul canale […]


Leggi il resto...

Rheticus su Youtube

Modalità di accesso al centro astronomico

Offerta per le scuole A.S. 2019/2020 -

Il centro astronomico è aperto alla visita delle scuole di ogni ordine e grado tutte le mattine e tutte le sere, eccettuate le date in cui vi sono aperture serali al pubblico. Le visite durano, di norma, due ore.
Leggi il resto...

Per il pubblico e per i gruppi organizzati

Il centro astronomico è aperto al pubblico nelle serate indicate nella sezione " aperture del mese", a partire dalle ore 21.00, in qualsiasi condizione metereologica e senza l’obbligo di prenotazione, se non espressamente richiesto nella presentazione dell'evento. La struttura può anche essere prenotata da gruppi organizzati in altri giorni della settimana o al mattino.
Leggi il resto...

ISS: Come e quando osservarla

Tutti hanno sentito parlare della Stazione Spaziale Internazionale (International Space Station o ISS), ma ben pochi sanno che essa si può vedere con grande facilità a occhio nudo, alla sera, per circa una decina di giorni a intervalli di circa due mesi. La Stazione gira attorno alla Terra a un’altezza media di 360 km e compie un’orbita ogni 91 minuti, ha attualmente dimensioni di 108.5 x 73 m, una massa di 417 tonnellate e uno spazio pressurizzato di circa 837 m3. Leggi il resto…

Fase Lunare


Full Moon
Full Moon

The moon is currently in Scorpio
The moon is 13 days old

Le nostre astrofoto

Pelmo Deneb Corona a Kverkfjoll NGC891