Domenica 8 luglio alle ore 8.30, sotto un caldo sole estivo, 22 appassionati si sono incontrati a Feltre – Campo Giorgio per la gita in bici alla scoperta delle meridiane del feltrino organizzata dalla nostra Associazione. Questa terza edizione è stata intitolata “Il sole e l’ombra”, frase che richiama proprio il funzionamento tipico della meridiana, in grado di indicare l’ora, e talvolta anche i mesi, tramite l’ombra che uno gnomone proietta su un quadrante graduato.
Sono state visitate una ventina di meridiane dislocate lungo un percorso ad anello, che partendo dalla meridiana monumentale di Via Campo Giorgio si snodava attraverso Foen, Pedavena, Teven, Arten, Caupo, Seren del Grappa, Rasai ed infine nuovamente a Feltre (Vedi percorso).
A Caupo gli accaldati partecipanti hanno potuto rifocillarsi e dissetarsi grazie al rinfresco gentilmente offerto dal panificio “Secco” che l’Associazione Astronomica Feltrina ringrazia sentitamente. I partecipanti, di tutte le età e provenienti non solo dal Bellunese, sono stati guidati nella scoperta di questi straordinari ed affascinanti strumenti da Corrado Marcolin, nostro consigliere appassionato ed esperto in gnomonica, e da Giovanni Sogne, artista ed esperto costruttore di meridiane per professione.
L’iniziativa ha riscosso un notevole successo grazie al fascino misterioso di questi antichi e moderni segnatempo, incorniciati nel suggestivo panorama dei nostri paesini del feltrino, ai piedi del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi.


Album fotografico di Domenica 08 Luglio 2012

Lascia un messaggio di risposta