Lunedì 14 settembre 2020 ore 21
Serata Giove
Prenotazione obbligatoria – Per prenotare clicca qui

 

Giovedì 17 settembre 2020 ore 21
Serata Giove
Prenotazione obbligatoria – Per prenotare clicca qui

 

Lunedì 21 settembre 2020 ore 21
Serata Saturno
Prenotazione obbligatoria – Per prenotare clicca qui

 

Sabato 26 settembre 2020 ore 21
Serata Saturno
Prenotazione obbligatoria – A breve sarà disponibile il link

 

Vista anche la ripresa dei contagi e la situazione internazionale per niente tranquilla, per il mese di settembre, pur continuando le riaperture, intendiamo limitare le visite alla parte che si svolge all’aperto.

Quindi le serate prevederanno la sola osservazione del cielo, a occhio nudo e con gli strumenti, senza la conferenza e la dimostrazione al planetario, e si svolgeranno solo in caso di bel tempo, comunque su prenotazione.

L’annullamento della serata, in caso di maltempo, avverrà 24 ore prima, con un apposito comunicato sul sito. In sostituzione avrà luogo una conferenza in diretta youtube di Gabriele Vanin, la cui data sarà indicata sullo stesso comunicato.

Visto anche che nei mesi estivi non si è mai potuto osservare i pianeti Giove e Saturno in buone condizioni di stabilità atmosferica, le serate settembrine saranno ancora dedicate ai due giganti del sistema solare, e sono state fissate in occasione di particolari fenomeni che avverranno su Giove.

In particolare il 14, il 21 e il 26 settembre sarà possibile vedere al meglio la Grande Macchia Rossa, mentre il 17 settembre si potrà osservare il transito del satellite Io e della sua ombra sul disco di Giove.

Nelle prime tre date il cielo sarà senza la Luna, e quindi sarà possibile osservare, oltre ai due pianeti, anche molti oggetti di profondo cielo, nell’ultima invece la Luna, due giorni dopo il primo quarto, nelle migliori condizioni di osservazione, costituirà probabilmente il piatto più prelibato della serata.

 

 

I commenti sono chiusi