Il 22 settembre scorso è stato inaugurato il nuovo centro astronomico “Giuliano Vanin”, l’ambizioso progetto che ha tenuto impegnato la nostra associazione in questi ultimi anni.
La serata è iniziata con un toccante discorso del nostro Presidente, dal quale traspariva non solo la consapevolezza e la gioia, condivisa da tutto il Consiglio Direttivo, per aver conseguito un risultato così importante, ma anche la fatica e i sacrifici affrontati in questi anni, sempre con il timore di non riuscire a raggiungere l’obiettivo prefissato. Questo risultato, infatti, non è stato scontato, anzi, ricco di intoppi e di lungaggini burocratiche, di continui no alle nostre richieste di aiuto da parte degli enti pubblici nonché dai principali istituti di credito del feltrino; ora finalmente, dopo cinque anni, siamo riusciti a rendere operativo il centro astronomico grazie alle forze dell’associazione e dei tanti simpatizzanti e sostenitori che con noi hanno creduto fino in fondo al nostro progetto; un ringraziamento particolare va rivolto proprio a loro!
Dopo il nostro presidente, sono intervenuti, anche l’amico Giuseppe De Dona’, per conto dell’UAI, il responsabile di Veneto Stellato, Leopoldo Dalla Gassa, ed infine il sindaco di Feltre Paolo Perenzin.
L’interesse e l’attenzione del pubblico ci ha regalato emozioni veramente incredibili; il planetario è stato letteralmente preso d’assalto, e, nonostante la capienza di 80 posti, ci sono voluti ben cinque turni consecutivi di proiezioni, gestiti interamente dal nostro vicepresidente Corrado Marcolin, per soddisfare le loro richieste. Alla buona riuscita della cerimonia ha contribuito anche il meteo, che, nonostante la sua variabilità, ci ha regalato, per tutta la serata, un bel primo quarto di Luna crescente, reso ancora più suggestivo e romantico dagli strumenti della specola.
Difficile quantificare il numero esatto di spettatori che hanno presenziato all’inaugurazione: sicuramente non meno di quattrocento persone, secondo la stima dei nostri straordinari amici di Arson che per l’occasione hanno preparato un rinfresco a dir poco faraonico.


Album fotografico di Sabato 22 Settembre 2012

Lascia un messaggio di risposta